OZONOTERAPIA

IL POTERE TERAUPETICO DELL’OZONO

Che cosa è l'ozonoterapia?

L’ozono è una miscela di 3 molecole di ossigeno. E’ un gas effettivamente prodotto nel corpo nel contesto della funzione immunitaria quindi è prodotto naturalmente nel corpo umano. L’ozono nel corpo ha un ruolo protettivo contro gli invasori patogeni tanto quanto lo ha nella stratosfera contro i raggi ultravioletti letali. Distrugge virus, batteri , funghi ad una concentrazione molto più bassa del cloro e molto più velocemente. L’ozono terapia è un trattamento medico che utilizza una miscela di ossigeno e ozono come agente terapeutico. Il razionale del suo utilizzo si basa sul concetto che basse concentrazioni di Ozono rivestono importanti funzioni sulla cellula in quanto l’ossigeno ozono possiede un potentissimo effetto antiinfiammatorio, antiossidante e anti-dolorifico. E’ inoltre un potente modulatore della risposta immunitaria, è un germicida ad ampio spettro, ed è un facilitatore dell’ossigenazione periferica. Per uso medico la miscela di Ossigeno-Ozono viene prodotta in concentrazione da una apposita apparecchiatura. Il principio di funzionamento del generatore è quello di trasformare l’ossigeno in ingresso in ozono medicale in quantità tale da poterlo dosare in concentrazione variabile e poterlo iniettare per trattare diverse patologie. L’ossigeno in ingresso deve essere puro ed erogato da bombole medicali. L’Ossigeno-Ozono terapia è una terapia medica e può essere praticata esclusivamente da personale medico ed essere eseguita con assoluto rigore scientifico.

DETTAGLI DELLA TERAPIA

METODO, TEMPI E RECUPERO

Articoli scientifici sull'ozonoterapia

Torna su